Centro di formazione G. Tononi
 Indirizzo: Via Lunelli 4 - 38121 Trento
Lezioni del corso: ( 5 ore )
  • Sab, 18 Nov 2017
    • 08:30 - 13:30

Il programma formativo di seguito presentato, della durata di 5 ore, rispondente alla “Disciplina della formazione del personale operante nel Sistema di emergenza-urgenza e nella protezione civile della Provincia Autonoma di Trento e per l’utilizzo del Defibrillatore semiautomatico (DAE) da parte del personale non sanitario” (Del. PAT n.958 del 16 giugno 2014 e successiva modifica Reg. Delib. n. 195 del 22 febbraio 2016), ha l’obiettivo di fornire le conoscenze sulle modalità di intervento in caso di emergenza sanitaria ed utilizzo del DAE. Permette di esercitare le abilità sulle manovre salvavita a garanzia di un intervento adeguato ed il più possibile efficace nel momento dell’emergenza. La normativa di riferimento prevede un aggiornamento che deve essere svolto con cadenza biennale dallo svolgimento del corso base.

Al termine del corso sarà rilasciato, a chi ne avrà i requisiti, l’attestato formativo di partecipazione che equivale all’autorizzazione a defibrillare. L’autorizzazione a defibrillare, riconosciuta su tutto il territorio nazionale, ha validità illimitata, ferma restando l'esigenza di retraining biennale che può essere svolto nei 3 mesi precedenti o successivi alla scadenza.

Docenti: Istruttori BLS-D (rapporto istruttore/partecipanti 1:6/7)                  

Contenuti didattici:

Modulo Assistenziale: BLS-D e PBLS-D (durata: 5 ore)

Obiettivo:

Acquisire conoscenze e abilità pratiche di intervento in situazioni di emergenza che coinvolgono le funzioni vitali

Contenuti:

  • Sostegno delle funzioni vitali:
  • posizionamento dell'infortunato e manovre di pervietà delle vie aeree
  • respirazione artificiale
  • massaggio cardiaco esterno
  • Rianimazione Cardiopolmonare e defibrillazione precoce

Metodologia didattica: lezione interattiva ed esercitazioni pratiche

Valutazione: esame teorico e pratico finalizzato a verificare le abilità nell'uso del defibrillatore e nelle manovre di rianimazione; questionario di  gradimento del corso e dei docenti.

Requisiti per il rilascio dell’attestato:

  • percentuale di presenza al corso pari o superiore all’ 80%
  • idoneità all’uso del DAE (certificata in sede di esame)