Centro di formazione G. Tononi

“In caso di arresto cardiaco, un intervento di primo soccorso tempestivo e adeguato contribuisce a salvare fino al 30% in più delle persone colpite.”

Il ruolo di un DAE (Defibrillatore Automatico Esterno) all’interno di un centro sportivo è determinante nel caso una persona sia colpita da arresto cardiaco. Le società sportive sono obbligate per legge a dotarsi di defibrillatori semiautomatici, grazie al Decreto Balduzzi firmato nel 2013 dal Ministro della Salute Renato Balduzzi.

Il Decreto, oltre a contenere specifiche linee guida inerenti alla dotazione e utilizzo di un defibrillatore, al suo posizionamento e adeguata segnalazione, prevede anche la presenza sul posto di personale formato al suo utilizzo. La scadenza per adeguarsi alla legge è stata fissata per il 30 luglio 2017.

Vi invitiamo quindi a contattarci  per conoscere le prossime date dei corsi BLSD e PBLSD per associazioni sportive!