Centro di formazione G. Tononi

Nasce come obiettivo strategico dell’Area Giovani “il corso sui cambiamenti climatici, inteso come nuova sfida umanitaria” un approccio sicuramente diretto e volto ad informare la popolazione riguardo tutte le specifiche ed i contenuti tecnici della terra, di come prevenire certi eventi e della tipologia di reazione più efficace per contrastarli.

E’ importante, se non fondamentale, sensibilizzare il singolo individuo riguardo questa tematica, ancor di più ai fini di diffondere il rispetto verso l’ambiente e la cura dello stesso, non come soluzione posta nel momento della catastrofe stessa, ma come processo di informazione ed educazione in continuo sviluppo ed evoluzione, che volga verso la prevenzione e verso una piena autoconoscienza e consapevolezza.

La campagna “Climate in Action” è la risposta alla sfida umanitaria rappresentata dagli effetti dei cambiamenti climatici sull’uomo, essa si basa sull’educazione al rispetto dell’ambiente e delle risorse, da diffondere tra la popolazione e nelle scuole, sulla riduzione delle vulnerabilità e riguardo il miglioramento delle capacità di risposta alle emergenze connesse al cambiamento climatico.Tutto questo volto sempre allo sviluppo della prevenzione basata necessariamente sulla cooperazione allo sviluppo tra tutte le Società Nazionali di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa.

 Gli obiettivi del corso si occuperanno di:

 -  Sensibilizzare  sui  cambiamenti  climatici  e  le  conseguenze umanitarie sulla vita e sulla salute dell’uomo;

 -  Promozione di comportamenti eco-sostenibili tra i giovani;

 -  Migliorare l’adattamento ai cambiamenti climatici;

 -  Prendere coscienza del problema per rendere i ragazzi cittadini attivi e responsabili nella società.

 Mentre per quanto riguarda i Contenuti Didattici:

 -  Cosa sono i cambiamenti climatici e i relativi rischi;

 -  Perché Croce Rossa si occupa di questo tema;

 -  Cosa si può fare;

 -  Approfondimento sulla situazione del profugo ambientale. Migliorare l’adattamento ai cambiamenti climatici;

 -  Prendere coscienza del problema per rendere i ragazzi cittadini attivi e responsabili nella società.

La metodologia didattica, come tutti i corsi di Area Giovani, manterrà un approccio non formale, basato sulla peer education, mediante lezioni interattive e lavori di gruppo, volti a sviluppare la mediazione, il dialogo, la comunicazione ed il confronto.

Se anche tu sei interessato ad acquisire nuove conoscenze, informazioni e nozioni riguardanti ciò che ti circonda resta collegato ed aggiornato, visitando il nostro Sito Web http://cfptononicri.it/ e pagina facebook “Centro Formazione Croce Rossa Italiana Trentino – Gorgio Tononi” 

riguardo tutte le news, nuove collaborazioni e corsi…